di linda.tranchida@tiscali.it

GARIBALDI-NEWS SALEMI

GIUGNO 4 2019

di emanuelamariar@gmail.com
Il fenomeno che sta affliggendo il mondo occidentale è la tratta di migranti africani che volontariamente vengono trasportati da organizzazioni criminali di scafisti da un paese ad un altro dove l'ingresso sarebbe ostacolato dalle leggi di quel paese. Molto spesso, in prossimità dei confini internazionali, intere imbarcazioni di trafficanti sono bloccate dall'autorità giudiziaria con la conseguente stabilizzazione dei migranti in apposite strutture di accoglienza. Talvolta l'insieme di passeggeri trattenuti in una nave supera di parecchio le centinaia e, a causa delle cattive (...) Continua
di claudialampasona@libero.it
Oggi 20 Maggio 2019 tutte le classi quinte dell'Istituto Comprensivo Garibaldi-G. Paolo II di Salemi- Gibellina, hanno partecipato all' incontro con la polizia stradale di Alcamo e Trapani. Presso l'Aula Magna dell'Istituto le classi hanno  incontrato il comandante della polizia stradale di Alcamo, che ha mostrato  ai ragazzi dei cartoons con degli spezzoni  di film che riguardavano la sicurezza stradale. Inoltre,  si è spiegato che a volte anche  gli adulti fanno errori che potrebbero compromettere la sicurezza propria e degli altri. L'incontro  è servito per imparare ad essere sempre prudenti quando camminiamo (...) Continua
di linda.tranchida@tiscali.it
Nella nostra scuola I.C Garibaldi - Giovanni Paolo II di Salemi si parla spesso di bullismo. Questo fenomeno viene spiegato agli alunni attraverso vari progetti proposti dagli insegnanti. Grazie ai fumetti, realizzati nel progetto di potenziamento di tecnologia, i ragazzi riescono a capire l‚Äôimportanza di questa piaga mondiale. Spesso i bulli agiscono in gruppo dove c‚Äô√® un ‚Äúcapo‚ÄĚ che dice chi bisogna prendere di mira e come. Molti ragazzi subiscono ogni giorno violenza psicologica e fisica e la loro autostima viene distrutta. Ma sono pi√Ļ i maschi o le femmine a subire ci√≤? Ormai i bulli non fanno pi√Ļ distinzione di sesso infatti le ragazze subiscono le stesse atrocit√† dei loro compagni maschi. Le ragazze sono vittime soprattutto di violenza psicologica (68% dei casi). Tra i maschi la violenza psicologica rappresenta il 35% dei casi, quella (...) Continua