Ci presentiamo

Siamo ragazzi e ragazze dell’IISS” GB VACCARINI”, frequentiamo classi diverse ma in comune abbiamo un desiderio: quello di confrontarci con gli altri e far arrivare le nostre parole e le nostre opinioni ai nostri lettori. Lo faremo scrivendo, raccontando la quotidianità delle nostre giornate, riflettendo sui fatti ordinari e straordinari che accadono nella nostra scuola,nella nostra città,nel nostro Paese .
È la nostra prima esperienza in una redazione giornalistica quindi ci affidiamo alla benevolenza dei lettori anche se siamo più che sicuri che non vi deluderemo.
Non perdete neanche uno dei nostri articoli e vi assicuriamo una visione del mondo pulita,onesta ,libera.
A presto,
La Redazione di SCUOLACITTÀ

Le ultime news

Notte bianca del “Vaccarini” di Fabrizio Santonocito Notte bianca del "Vaccarini": "La scuola racconta  alla città il suo lavoro di comunità educante, di  luogo di istruzione e formazione,...
Una rivoluzione per la ricreazione! “VaccariniFood!” è arrivata! di salvo lodato Questo è un articolo a quattro mani. Ne siamo autori Salvo Lodato e Giovanni Di Mauro. Prima parte (di Salvo Lodato) Siamo...
Emozioni inimmaginabili dai campionati studenteschi in Brasile di Matteo Motta Buongiorno professoressa, le scrivo  per parlarle dei miei, anzi nostri, primi giorni ai campionati studenteschi in  Brasile. Siamo partiti con...
Dai campionati mondiali giovanili di tennis: “forza Catania” in Brasile di Christian Proietti Scorzoni Buonasera professoressa, le scrivo dal Brasile per raccontarle una delle più belle esperienze della mia vita. Finalmente ho trovato  un po’ di...
Sorprese dai campionati mondiali studenteschi di Danilo Vassallo Buongiorno professoressa, le   vorrei raccontare  come vanno le nostre cose qui, in Brasile. È la  la nostra seconda giornata,  la giornata del Tapei,...
Da Recife i campionati mondiali studenteschi di tennis e non solo di Luca Potenza Buongiorno professoressa, le racconto la mia prima giornata ai mondiali brasiliani e nei giorni prossimi le racconterò le altre, come mi ha...