“Il riconoscimento della dignità e dei principi di uguaglianza di tutti i membri della società umana sta alla base della libertà, della giustizia e della pace nel mondo.” Questo è il preambolo alla “Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo” che è un documento firmato a Parigi nel 1948 e promosso dalle Nazioni unite. Ciò pone subito… Read More


Il 10 Dicembre 1948 L’assemblea generale dell’ONU vota la dichiarazione universale dei diritti dell’uomo che riconosce la dignità della famiglia umana, fissando il rispetto di diritti inalienabili di libertà, giustizia e pace. Il bisogno di questo riconoscimento è nato a seguito delle conseguenze della seconda guerra mondiale,quando erano stati calpestati i più elementari diritti umani.… Read More


Fin dall’antichità gli uomini sentivano il bisogno di riunirsi in comunità in cui ogni uomo svolgeva un ruolo fondamentale per il benessere della collettività. Con l’andare del tempo nacquero società più evolute denominate “ Stati “basate su regole chiamate “leggi.” Purtroppo però talvolta gli uomini cadono in errore compiendo dei reati ed è qui che… Read More


  Lo Stato è un accordo tra i cittadini e quindi il suo fine è quello di fare il bene dei cittadini stessi. Per conservare il benessere di tutti ed evitare che qualcuno agisca in nome dei suoi interessi personali a discapito di quelli comuni, lo Stato vara le leggi, le quali devono essere uniche… Read More