L’Eco del Boggio

3 2017

“Faccio muay thai per non stare in strada”

"Io faccio sport perché è un’alternativa allo stare dentro il quartiere". Sono queste le parole di G.,17 anni, uno dei tanti ragazzi di strada che vive nel quartiere di Picanello. Che sport fai? “ Faccio muay thai, in una palestra di Picanello”. Come mai fai sport? “Faccio sport perché sennò dovrei passare i pomeriggi commettendo reati per portare il pane a casa, ma sinceramente mi piace di più fare sport, e anche perché questo a me ricorda tanto mio padre che ormai non c’è più’’. Perché questo sport ti ricorda tuo padre? “Perché lui è sempre stato presente ai miei combattimenti e mi sosteneva molto anche quando volevo mollare perché pensavo non fosse cosa per me, ma adesso sono uno dei più forti della Sicilia e lo devo soprattutto a lui”. Perché hai scelto questo sport? “Perché mi da la possibilità di sfogarmi e, soprattutto, ormai per me i miei compagni di allenamento e il mister sono diventati una seconda famiglia”.