L’Eco del Boggio

3 2017

FABLAB: Fabulous Laboratory

“Il FABLAB è un laboratorio creativo digitale” queste sono le parole di Carmen  Russo, designer, specialista in problem solving e fondatrice del FABLAB Catania (attivo dal 2014). Da quest'ultimo è partito un pimage4rogetto di Workshop - che ha coinvolto 15 ragazze del Boggio Lera - per l'otto Marzo in occasione della festa della donna. Di cosa si occupa il FABLAB? "Il FABLAB è un laboratorio creativo digitale, non so se avete mai sentito parlare degli artigiani digitali sono artigiani d i nuova generazione che utilizzano macchinari digitali, utilizzano il computer, quindi sono una serie di macchinari facili da imparare che mettiamo in condivisione con chi deve realizzare dei progetti." Per quale motivo ha dato inizio a questo progetto? "Perché mancava nella città di Catania la possibilità per i giovani di p oter iniziare, di sperimentare e di fare tante prove per arrivare a un risultato che sia apprezzabile. Nello stesso tempo lavoriamo con le aziende e quindi diamo la possibilità di iscriversi al FABLAB di Catania, di affiliarsi con il FABLAB, ed insegniamo ad utilizzare questi macchinari in modo che possano fare le loro sperimentazioni." image3Come mai ha scelto proprio l’otto marzo per divulgare questa iniziativa anche a scuola? "L’iniziativa fatta col Boggio Lera sulle donne digitali e le competenze digitali promosse dal portale rosa digitale, che raccoglie una serie di eventi in tutta Italia. Bisogna fare qualcosa, noi non lo facciamo solo l’otto marzo, ma più di una volta l’anno, per esempio adesso abbiamo attivo un progetto che si chiama W.O.W. (Women On Work) che partirà a Maggio dedicato alle donne dai 40 anni in su perché mancano di alcune competenze digitali di base, carenti soprattutto nelle donne, perché hanno timore di chiedere, non l’hanno mai fatto. Serve qualche progetto che possa aiutarle, W.O.W. è uno di questi, rosa digitale è un bellissimo progetto nazionale."

di Paola Pinto e Annamaria Pluchino