L’Eco del Boggio

2 2017

Un camper antiviolenza, la polizia  insieme alle donne

di Francesco Inzirillo
Il camper antiviolenza “questo non è amore” è un progetto organizzato in tutta Italia dalla polizia di stato e serve per divulgare il messaggio contro la violenza sia fisica che psicologica da parte dell’uomo verso la donna e viceversa. Questo camper della polizia si trovava anche a Catania giorno 8 marzo ’17 in piazza Stesicoro. La polizia di stato si occupa anche di gestire il fenomeno della violenza sulle donne e nelle questure di tutta Italia ci sono degli uffici dedicati come l’ufficio “tutela vittime violenza di genere”, dove ci sono degli agenti di polizia specializzati, disposti ad ascoltare i problemi delle persone che ne hanno bisogno. “La giornata dell’otto marzo comunque non è una giornata da festeggiare ma è un modo per ricordare e per riflettere su tutto quello che è accaduto alle donne in passato, anzi in questi anni l’otto marzo è quasi diventato la giornata contro la violenza sulle donne” ci spiega un’agente di polizia che si trovava sul camper. La polizia di stato catanese in più è in collaborazione con il Centro Antiviolenza Thamaia Onlus che li aiuta nei loro compiti.