Una giornata diversa…La lingua francese fa da protagonista

27 maggio 2017 | 0 commenti

di Maria Corriere

Terza edizione della “Giornata della lingua francese” al Cine Teatro Odeon di Mistretta. La manifestazione, che ha visto protagonisti gli alunni della Scuola secondaria di primo grado dell’ Istituto comprensivo “Tommaso Aversa”, è il prodotto finale di un progetto dell’ intero anno scolastico

Bienvenue au ciné – théatre Odeon!

Gli studenti hanno accolto i presenti all’evento annuale rigorosamente in lingua francese. La terza edizione della manifestazione ha visto un ricco programma, una vera kermesse di canti, balli, video, presentazioni in Power point, scenette.

foto9Ad aprire la manifestazione, l’inno nazionale francese e  il saluto del Dirigente scolastico. I  vari gruppi si sono esibiti interpretando le poesie “Déjeuner du matin” e “Page d’écriture” di Jacques Prévert e l’esecuzione delle canzoni “Si j’étais Président” del famoso cantante Gérard Lenorman e “Je vole” tratta dal film “La famille Bélier”.foto 12foto 4

 

Un interessante lavoro di tipo linguistico, “Les faux amis”, ha messo in evidenza come alcuni termini francesi possano indurre a una traduzione errata perché ci rimandano a parole italiane alle quali assomigliano ma che, in realtà, hanno un significato diverso.

Lo spettacolo è stato arricchito da due ballettifoto 1foto 10

 

e si è concluso con la rappresentazione della favola “Le Petit Chaperon Rouge” seguita da un simpatico coro che si è esibito nell’omonima canzone.foto francesefoto 8

 

Proposto dall’insegnante di francese, prof.ssa Filippa Manerchia e fortemente sostenuto dalla Dirigente, prof.ssa Maria Grazia Antinoro, è stato realizzato grazie anche al validissimo supporto delle prof.sse Concetta Scarito e Matilde Bongarrà. Grande disponibilità e collaborazione ci sono state anche da parte di molti genitori, che si sono prodigati nella realizzazione di costumi e accessori, e di altri insegnanti e collaboratori scolastici che hanno dato il loro contributo nelle fasi operative del progetto.

Ospiti della manifestazione l’Ispettrice Ida Rampolla  Del Tindaro,  Presidente dell’AMOPA italiana, Mme Valerie Le Galcher-Baron, addetta alla cooperazione linguistica dell’Istituto francese di Palermo e la prof.ssa Francesca Capuano, rappresentante della sezione siciliana della S.I.DE.F. (Società Italiana dei Francesisti).

Dopo gli interventi delle ospiti e i ringraziamenti della prof.ssa Manerchia, sono stati premiati, con un attestato di merito e con iscrizione all’Albo d’oro dell’A.M.O.P.A., sei alunni (Basile Gigante Chiara, Lo Iacono Ludovica, Lo Iacono Maria Elena, Maniaci Enrico, Modica Sofia e Testa Carla), che lo scorso anno si sono distinti nello studio della lingua francese. Un attestato di merito è stato conferito anche all’insegnante referente del progetto e alla scuola.foto15

 

E’ stata un’esperienza molto interessante che difficilmente gli alunni e gli insegnanti coinvolti dimenticheranno.

Sara Bollani e Maria Sofia Marinaro

classe III A Scuola secondaria

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *