I.C. Garibaldi: settimana della legalità e inaugurazione del museo del grande Cretto

28 Maggio 2019 | 0 commenti

di

Si è svolta lo scorso 24 maggio l’inaugurazione del “Museo del grande Cretto” presso l’ex chiesa di Santa Caterina, nella vecchia Gibellina le cui macerie furono ricoperte dal velo di calcestruzzo bianco, dopo il terremoto 1968.

Il museo del Cretto, ospita al suo interno alcune opere artistiche e una vasta documentazione che descrive le varie fasi che hanno portato alla nascita del Cretto, la più estesa scultura realizzata dall’ artista  Alberto Burri.

Ad aprire l’evento una performance teatrale, inserita negli eventi della settimana della legalità, dell’I.C. Garibaldi di Salemi.

Gruppi di ragazzi, delle scuole secondarie di primo grado di Salemi e Gibellina, vestiti di diversi colori (multicolor,bianco,nero,rosso), si sono esibiti sul Cretto. Ogni colore ha rappresentato un momento della storia dell’umanità e ogni gruppo ha ballato su un diverso blocco di cemento.

Grande è stata la partecipazione, presenti all’ evento: i sindaci di Salemi e Gibellina, Venuti e Sutera; Giovanni Chinnici, figlio della vittima di mafia Rocco Chinnici; il Dirigente Scolastico delle scuole di Salemi e Gibellina Prof. Salvino Amico e il Prof. Tanino Bonifacio, assessore alla cultura di Gibellina e critico d’arte.

https://youtu.be/CEZoVKx0qk0

Alla fine tutti i ragazzi presenti si sono esibiti con un flash mob.

Dalla redazione Garibaldi-News di Salemi

Redattore e fotoreporter:

Alessandro Cuddemi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *