Maturità 2019, cosa cambia e cosa ne pensano insegnanti e studenti

14 dicembre 2017 | 0 commenti

di Andrea Faedda

Approfondiamo le modalità dell’esame di Stato 2019: la tradizionale tipologia verrà sostituita da una nuova che introduce quesiti sull’esperienza dell’alternanza scuola-lavoro, la sostituzione della terza prova con le prove invalsi (che si svolgeranno nel corso dell’anno scolastico) e la conseguente redistribuzione dei crediti scolastici.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *