Emigrazione, le esperienze dei giovani all’estero

14 dicembre 2017 | 0 commenti

di Giorgia Giambirtone

Negli ultimi anni la percentuale di giovani tra i 18 e i 34 anni che lasciano l’Italia per andare in un paese straniero è aumentata. Essi sono spinti dalla voglia di cambiare i propri stili di vita, abitudini, e per questo motivo tendono a emigrare. L’Italia non offre le stesse possibilità degli altri Stati come ad esempio la Gran Bretagna, la Germania e la Svizzera. In questi Paesi vi è un riconoscimento delle capacità dell’individuo. Per questo motivo abbiamo deciso di intervistare alcuni giovani che hanno deciso di stabilirsi all’estero per farci raccontare le loro storie e sapere come giudicano il fenomeno.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *