Beni confiscati alla mafia: Giardino di Scidà

14 dicembre 2017 | 0 commenti

di Marcello Sequenzia

Oltre il 47% dei beni confiscati alla mafia si trova in Sicilia. Alcuni dei beni confiscati sono utilizzati per avviare nuove attività, molti altri invece rimangono inutilizzati, sia perché in stato di abbandono, sia perché i tempi di attesa dalla confisca all’assegnazione sono molto lunghi. Il Giardino di Scidà si trova in Via Randazzo 27 a Catania. E’ particolare perché è il primo immobile confiscato alla mafia e assegnato con bando pubblico. Matteo Iannitti e Giovanni Caruso ci hanno raccontato  in radio il percorso che hanno affrontato per ottenere il giardino.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *